martedì 1 gennaio 2013

Il nostro disco che suona


"Coppia"...questa unione mistica e sconosciuta di cui si tenta la descrizione senza mai riuscirci.
Una specie di figura mitologica composta da due unità, da due individui, che si fondono, si uniscono...o che, quantomeno, hanno l'aride di provarci e di crederci.
Alchimia, chimica o solo fottuto sputo o fato...si cerca di cementare la coppia, perchè non si dissolva, non si disgreghi, non si separi.
E tra le tante...la musica è assai importante.
Non è da film o serial americani il sentir parlare della famigerata "nostra canzone".
Sì, della canzone della coppia, quella canzone a cui è legato un ricordo importante. Il ricordo che, anche se la coppia scoppierà, rimarrà nella mente delle due unità ora divise (forse per sempre).
La canzone che strapperà sempre un sospiro, un sorriso o forse una lacrima. La canzone che unirà più forte nell'abbraccio o che unirà da distanze siderali.
Ecco...io non ho mai avuto una "nostra canzone". Non ho mai legato un ricordo delle mie compagne ad un brano musicale in particolare. Nè tantomeno a gruppi musicali se non addirittura ad interi generi.
E quindi? Sono arido? O sono, come sospetto, sempre un po' troppo snob?
Perchè, insomma, difficile unire un ricordo di due persone quando proprio i gusti musicali dei due non s'incastrano un po'.
Mi suona, è il caso di dirlo, davvero strano legare un pensiero d'affetto ad una canzone di Ligabue...!
Mi si accappona la pelle (con ossa al seguito) se immagino qualcosa di bello e forse unico collegato al pessimo Vasco!
Quanti gironi dell'inferno devo visitare per evitare che i Negramaro minino un mio eventuale rapporto di coppia...?
Ma, dei e demoni, pare che di tali soggetti siano le canzoni più gettonate tra cui scegliere la "nostra canzone"!
E quindi mi spiego perchè non abbia mai avuto una canzone di coppia...!
Perchè se io non cedo...non vedo perchè l'altra famosa metà debba farlo. E debba quindi ricercarsi un qualcosa di vagamente accettabile nel repertorio musicale di mio gusto.
La vedo dura trovare qualcosa di "romantico" nel metal! E anche nel grunge, benchè ci siano numerosissime ballad, la ricerca può non valere l'impresa.
Unire una coppia con la canzone della banda dei rospi (quella di Demetan e Ranatan) potrebbe anche funzionare...a patto di avere 5 o 6 anni...!
Da tutto ciò rimango, come sempre, fuori dagli schemi.
E se qualcuno può trovarlo anche divertente o romantico, io comincio un po' a starci stretto.
Così, all'ennesima "nostra canzone" menzionata da chicchessia...io non potrò fare altro che abbassare lo sguardo, fare spallucce e maledire, ancora una volta, il mio complicato modo d'essere...