martedì 9 giugno 2009

Cose da non fare ad una donna

Nella mia modesta (mediocre) esperienza sentimentale o pseudo-sentimentale, ho riscontrato una serie di cose da non fare con una donna se vuoi avere una minima possibilità di non essere preso candidamente in giro:

1) non dire mai che sei sincero, soprattutto se è vero, perchè certamente se ne approfitterà facendoti parlare, parlare e parlare scoprendo così di te tutti i punti deboli dove colpire al momento giusto;
2) non dire mai che tieni a lei e che le vuoi bene, perchè o scapperà spaventata o, come sopra, ne approfitterà per farti fare l'uomo-zerbino (salvo poi stufarsi e lasciarti);
3) non farle mai troppi regali tipo cioccolatini, cd del suo gruppo/cantante/genere preferito perchè nel migliore dei casi ti considererà un materialista che cerca di comprare il suo affetto con gli oggetti, nel peggiore penserà che non hai argomentazioni utili per attirare la sua attenzione e penserà a te come un demente;
4) non farle mai troppi complimenti, un pò perchè si assueferà, un pò perchè crederà di essere poi una sorta di dea in terra e ne approfitterà per schiavizzarti e, quando non le andrai più a genio, fanculizzarti alla prima occasione utile;
5) non dirle mai che la sera, quando sei stanco, ti metti sul divano a vedere TV, leggere libri o fumetti o a giocare alla Play Station perchè come minimo ti considererà come un bimbo grande (nel caso dei fumetti e PS) nel caso della TV o libri ti considererà invece un pesantone pantofolaio non adatto a lei (che magari passa le serate a vedere fiction e reality e non esce se non quando piove assieme alle lumache);
6) non essere premuroso e non esserle mai troppo vicino, neanche nei momenti del bisogno, tanto se ne dimenticherà in un batter d'occhio sempre che non ti ritenga, alla lunga, un pesantone cacacazzi che invade il suo spazio;
7) non tentare di farti amico le sue amiche, perchè, tanto per cambiare, lei agirà GIUSTO in quell'occasione (ovvero con TE) di testa sua, ignorando anche gli eventuali consigli/ammonimenti delle summenzionate amiche fanculizzandoti come e quando meglio crede. (ovviamente la regola verrà ribaltata nel momento propizio quando una qualche amica metterà nell'orecchio di lei la pulce su una tua eventuale mancanza, e allora, chissà perchè, verrà ascoltata eccome e tu ti ritroverai col culo per terra);
8) non dire, dare o fare mai nulla se non viene in qualche maniera ricambiata (per la serie, basta regali se lei non si spreca a comprarti manco un bottone, basta cene fuori se lei non si paga manco il coperto, basta staccare mezzora prima al lavoro per andare a trovarla se lei non ritaglia manco 2 minuti al giorno per farti un sms di buongiorno);
9) non credere mai fino in fondo a quello che ti dice, o comunque non essere mai troppo ingenuo e bonaccione;
10) se proprio vuoi dirle che l'ami, che pensi che sia la donna della tua vita, che vorresti costruire con lei qualcosa di serio, dillo, ma a tuo rischio e pericolo perchè, proprio in quel momento, sarai senza armatura, senza difese, e lei se vorrà potrà distruggerti!

4 commenti:

  1. In realtà potresti non fare nessuna di queste cose ed essere beatamente mandato a quel paese lo stesso (magari proprio per non averle fatte) o farle tutte e cavartela, temo dipenda dalla donna individualmente parlando, a prescindere.
    Vale in tutti i rapporti, peraltro, non solo in quelli uomo-donna.

    RispondiElimina
  2. Parzialmente d'accordo con cmt.
    Il resto mi sembra la classifica delle cazzarole.
    Scusa la schiettezza.
    Sembra un gne gne gne e non è il dictat del non fare o del fare che regola i rapporti.
    L'essere senza armature ci rende fragili ma anche molto veri, personalmente preferisco un uomo o una donna, estendendo il discorso, che sappia mettersi a nudo e non portare false facciate che tanti involucri finti.
    Quelli puoi star certo che, essendo finti, prima o poi te la matteranno nel cu senza scomporsi.

    RispondiElimina
  3. Mi ricorda tanto la canzone di Ferradini..
    Pier ogni storia ed ogni persona,quindi ogni donna,è una cosa diversa,non puoi generalizzare..ma,se leggo bene tra le righe,c'è una donna in particolare,a cui tu,se avessi pensato prima,avresti fatto le cose messe in elenco..
    Ma sono sicura che ne incontrerai un'altra..e l'elenco sarà completamente diverso!
    In bocca al lupo (che non sarà donna!!)

    Giulia

    RispondiElimina
  4. ma che donne hai incontrato fino ad oggi?!? ;-)

    ciao elucy (anobii)

    RispondiElimina