martedì 7 giugno 2011

Alla bersagliera!

E insomma...
Mi sono messo in proprio. Qualche giorno fa ho inaugurato il mio piccolo ufficio. Due stanzette, grandi il giusto. C'è luce, tanta luce. Ho due bei finestroni, di quelli che vorrei anche a casa; sono stato fortunato.
Ho arredato, a giudicare dai complimenti ricevuti (soprattutto da donne), con un certo gusto.
Ora, dopo lo stress preparativo legato alle scelte, agli acquisti, ai viaggi, agli appuntamenti fissati, mancati, rimandati, alle sedie dell'ikea che non volevano sapere di montarsi decentemente, alle trapanate sbilenche nei muri, inizia la parte più impegnativa.
Abituato com'ero a fare almeno 5 cose contemporaneamente, ora, nel silenzio e nella fin troppa calma delle mia 4 mura, mi sento spaesato.
Al telefono mi chiama solo mia madre e qualcuno che sbaglia numero. Il citofono tace e l'unico che mi passa a trovare sta forse peggio di me.
Certo, è normale...qualcuno dirà...
Dai tempo al tempo...dirà qualche altro...

Forse ho fatto il passo più lungo della gamba...?
Ho voluto la bicicletta...vuoi che l'abbia presa senza sellino...?

"In sella, alla bersagliera!"


3 commenti:

  1. Tanto di cappello al coraggio di osare! E i miei auguri, naturalmente

    RispondiElimina
  2. Hai fatto benissimo: sei da ammirare! Tanti in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  3. hai fatto benissimo!!! all'inizio è normale che sia dura, ma vedi che un po' alla volta le cose cambieranno :)
    e fai qualche foto dell'ufficio che sono curiosa!!!

    RispondiElimina