lunedì 9 settembre 2013

"Tu..."




Quando si iniziano le frasi con "tu", molto spesso il tono è accusatorio. Altre volte è di confronto (in genere denigratorio), raramente è invece elogiativo e portatore di un complimento.
"Tu... - rimarrai solo"
"Tu... - sei un pazzo"
"Tu... - sei uno stronzo"
Quanti di questi "Tu..." ho sentito o letto (talvolta anche negli sguardi altrui) rivolti a me.
Ed in effetti molti si sono avverati. Tutti quelli negativi per me, ovviamente.
"Tu... - sei speciale" ad esempio me l'hanno detto, ma non era vero, la solita presa per il culo.
Ed a furia di sentire questi "Tu..." ho iniziato a farli miei e a dirmi "Io...", così evito agli altri di consumare neuroni.

E quindi sono il maggior accusatore e denigratore di me stesso.
Ed oggi, a poche ore dal mio 37° compleanno, gli "Io..." negativi si sprecano.
 
Bella schifezza...



Nessun commento:

Posta un commento