lunedì 8 febbraio 2010

Che barbaaaa

Dare Avere
Costi Ricavi
Attivo Passivo
Deviazioni assolutamente professionali. Come segno dovevo forse nascere della bilancia anzichè della vergine (segno che non mi è mai del tutto piaciuto e che solo il Cavaliere d'oro del cartone dei Cavalieri dello Zodiaco mi ha fatto rivalutare).
E inZomma, da quando mi sono fatto crescere la barba (un pò per volontà, un pò per noia ed inimicizia con schiuma e lamette) ho notato alcune cose.
Le Positive:
- maggior protezione dalle intemperie e dal freddo;
- incremento di complimenti (da parenti, amici e anche...udite udite...donne!!! ok, erano tutte over 60 e/o già sposate, ma non guardiamo il capello, anzi, il pelo!);
- riduzione, ovvia, della frequenza delle rasature (circa una volta a settimana per non più di 2 minuti d'orologio);
- nessuno mi ferma per chiedere informazioni;
- non mi fermano i vu cumprà perchè, evidentemente, sembro uno di loro.
Le Negative:
- prude!;
- vedo le stelle quando a volte mi si incastra alla zip del giubbone a collo alto;
- ci si appicciccano a volte peletti et varie provenienti dai maglioni;
- spesso mi fermano le forze dell'ordine scambiandomi per un talebano;
- spesso mi fermano chiedondomi se ho da accendere (ed io non ho mai fumato in vita mia!);
- che ora se la stanno facendo crescere un pò tutti perchè va di "moda" (e questo mi scoccia un mondo)
Ergo? Dunque? Non lo so, non devo per forza crearmi una risposta ad ogni domanda assurda che mi pongo.
Probabilmente, fino all'estate, penso che la porterò, poi, chissà, con l'arrivo del caldo si vedrà.
Per intanto, messaggio DECISAMENTE poco subliminale e MOLTO plateale, mia madre continua a comprarmi a settimane alterne, senza chiesto, lamette e schiuma da barba.
bof..?

3 commenti:

  1. @Fed: perché, non si vede? ?__?
    @Pierpaolo: io problemi di prurito non ne ho mai avuti, ma la rasatura mi tocca comunque farla a giorni alterni, e regolare la barba che non rado non è sempre una gioia

    RispondiElimina