giovedì 7 luglio 2011

Non è una vita...



Non è una vita quella dove non c'è la gratificazione del lavoro.
Dove non c'è il calore di una persona speciale.
Dove non c'è l'abbraccio del genitore.
Dove non c'è uno Stato in cui identificarsi.
Dove non c'è la fiducia nell'altro e in se stessi.
Dove si fa a gara per le briciole perchè il pane l'hanno già mangiato.
Dove anche svagare con la mente, ormai, non dona libertà.
Dove tutti hanno problemi, ed i tuoi, no, non sono superiori agli altri. E se anche lo fossero, non avresti altro che commiserazione.
Dove devi dimenticare l'ieri, ringraziare per l'oggi, sperare per il domani.
Dove i compromessi, ormai, non portano più a nulla se non all'umiliazione.
Dove rimpiangi ogni errore, ogni decisione, presa e non presa.
Dove non sorridi, se non per circostanza.
Dove...mi sono rotto i coglioni!

P.S. l'immagine, infatti, è a cazzo di cane!

Nessun commento:

Posta un commento