domenica 26 luglio 2009

Wurstel di mare


Non so, ma quando vado a mare e vedo persone (donne e uomini indifferentemente) che si ungono (per non dire quasi che ci si lavano) con creme, cremine, salsine, dopo sole, pre abbronzanti, post nucleari, ecc, e poi si piazzano al sole per ore intere, (quando a me già mezzora da alla testa) mi vengono in mente i wurstel.
Sì perchè così unti, poi, ho l'impressione che aspettino solo di essere rivoltati dall'altra parte con una mega paletta per prendere la cottura (o abbronzatura) dall'altro lato.
Stamane poi, all'ombrellone accanto al mio una tipa, che, non me ne voglia, era anche un pò su di kilogrammi, si era appunto spalmata mezzo tubetto di crema addosso. E vederla lì poi distesa al sole, con stà pelle lucida, quasi viscida, mi faceva un pò senso...


1 commento: