domenica 24 gennaio 2010

E' più forte Hulk o La Cosa?

E' una delle domande classiche che si fa quando si è neofiti del mondo dei fumetti.
La risposta altrettanto classica è che 99 volte su 100 è Hulk a spuntarla su La Cosa (e per quanto possa essere inopinabile, io invece voterei 100 volte su 100 per La Cosa).
Ma la domanda, per quanto logica ha in se la sterilità portata dall'inutilità. Hulk e La Cosa sono forti, fortissimi entrambi. Ed entrambi hanno fan che ne esaltano le gesta e ne hanno in mente i ricordi pù svariati nati sfogliando le pagine ruvide ed un pò puzzolenti di decine se non centinaia di albi.
Non ha un senso, per me, paragonare i due. Soprattutto non ha un senso logico o lo ha, forse, solo nel mondo dei fumetti dove la logica, per definizione e per giusta convenzione, è cibo per i vermi da quel dì.

Tale logica a quanto pare ha fatto la stessa fine anche nel nuovissimo programma targato Rai 2 intitolato "Il più grande italiano di tutti i tempi".
Intanto la prima plateale illogicità è quella di continuare a pagare con i soldi degli abbonati un tipo come Dj Francesco (e no, non me ne frega una cippa che ora si faccia chiamare per nome e cognome, raccomandato era e raccomandato è rimasto!).
Altra illogicità è affiancarci quella bamboletta della Martina Stella che sarà anche carina ma non sa parlare neanche leggendo un gobbo che le sta davanti a tre passi di distanza e dubito fortemente che sappia chi era Marconi se non un tipo al quale è stata intitolata una qualche via o piazza nella quale comprare bellissime borsette di Chanel...
Ma l'insulsa mancanza di logicità raggiunge la sua apoteosi nell'idea (ed è un'offesa forse anche definirla tale) del programma: far scontrare gli italiani più famosi di tutti i tempi tra di loro.

E quindi, in quei cinque minuti in cui ho provato ad osservare la trasmissione in questione ho visto rivaleggiare, a suon di comparsate degne dei peggiori cosplay, e di eminenti cervelloni che ne cantavano ed enunciavano le inconfutabili virtù, nientemeno che Garibaldi contro Puccini! Ed il vincitore se la sarebbe vista nientemeno che con...Battisti!
Per carità, niente colpi bassi sotto la cinta, guantoni ben allacciati e forse anche il casco protettivo...

Ma, DAVVERO, si può escogitare un programma del genere? Davvero si può ridicolizzare a questa maniera persone reali, vissute in tempi passati diversi e talvolta difficili, a questo modo? Decidendo di far primeggiare l'uno sull'altro a colpi di televoti reali o farlocchi che siano???
Santi e demoni...stiamo parlando di gente che, a modo loro, hanno segnato la loro epoca, hanno fatto cose importanti, interessanti, che ancora oggi hanno un impatto eccezionale nella nostra vita, nei nostri ricordi, nel nostro essere.
E come me li trattate? Me li divizzate? Li fate apparire come dei partecipanti all'ennesimo squallido reality? Tra un pò dovrò aspettarmi qundi di scoprire che Battisti ha una tresca con Totò che in realtà ha fuori dallo studio 3 figli illegittimi che urlano e piangono come delle comare ad un funerale???

Che schifo! Che pena! E, quanto pare, una volta tanto non il solo ad averlo pensato!...non a caso, pare il programma abbia avuto nella sua prima puntata un'accoglienza "frigida" da parte del pubblico.
Rischia la chiusura, è stato un mezzo flop...

Eccazzo! Cioè questa gente, queste menti pensanti o dementi depensanti, avevano forse l'idea che un programma così squallido, inutile, ridicolo potesse avere un minimo successo?

Caro Dj Francesco, cara Martina Stella, cari ideatori di Rai 2...andate un pò a ciapà i ràt che l'è mejl!


3 commenti:

  1. No, non sono d'accordo.
    Voglio dire: se non altro parlando di Hulk e della Cosa c'è una base comune a cui fare riferimento! :P Come fai ad accomunarmelo col paragone tra un papa e un generale? !___!

    RispondiElimina
  2. massì, meglio un sano fumetto che non sti programmi qui...

    RispondiElimina
  3. @ CMT: infatti, lì il paragone è possibile. ma cmq a me sta più simpatica La Cosa ^_^

    @ Malumore: fumetti, anche qualche libro fantasy o di fantascienza non gusta ^_^

    RispondiElimina