sabato 23 ottobre 2010

Te vò fà fà nà foto


Che dire...che scrivere, anzi...
Penso di essere un po' come una specie di zulù; penso che le fotografie rubino un pezzo d'anima a chi ci viene immortalato.
Per questo, e per il fatto di risultarci orrido nel 97% dei casi, evito quanto la morte di farmi fotografare.
L'antipatia con la foto non è univoca. Infatti, quando ho io in mano una macchina fotografica, sono pessimo. Riesco a rendere sfocate anche le nature morte.

Per questo, un po' ammiro e un po' invidio, chi sa fare le foto e chi, nelle foto, ci viene bene.
Essendo anche io (purtroppo) iscritto su facebook, sono invaso da foto anche di persone di cui, sinceramente, potrebbe calarmi poco.
E per quanto poi dica che non me ne frega una cippa, poi, ogni tanto uno sguardo ce lo do pure io.
E quì arrivo ad un'altra considerazione: c'è gente che fa delle foto che per me sono assolutamente assurde!
E' vero, ognuno fa di se e della propria immagine quello che vuole, ma io proprio non riuscirei a farmi fotografare in ogni sacrosanto momento della mia vita.
Capisco viaggi, lauree, matrimoni, compleanni, ricorrenze varie...
Ma che utilità avrebbe il farmi fotografare mentre sono in pizzeria? Ok, una volta ci stà. Ma farmi fotografare ad ogni sacrosanta pizzata con gli amici?!
Farmi fotografare mentre mando baci (????!!!???!!!??!?!?!?) o mentre faccio sguardi da v.m. 18 anni che cosa mi porterebbe?
Acuirebbe, forse, il mio ego un po' appiattito? Mi farebbe risultare più simpatico o meno bacchettone?
E il famigerato meccanismo del "tag", dove dovrei metterlo?
Ci sono persone che, a quel che ho inteso, vivono per essere taggate. Vivono per far sapere agli altri qualsiasi cosa fanno. Dove vanno, cosa mangiano, cosa indossano.
Foto fashion, foto simpatiche, foto colorate o in bianco e nero, dove ridiamo, facciamo le linguacce o mostriamo i fondoschiena.
Foto che, nella stragrande maggioranza dei casi, potremmo anche evitarci.
Io, la mia anima, la tengo ben stretta.

4 commenti:

  1. hei tranquillo...qui sei venuto benissimo...e poi così abbronzato!

    RispondiElimina
  2. me lo potevi dire che odi essere fotografato prima che ci facessimo la foto al concerto dei BG!!! Però quelli erano momenti da immortalare ;)

    RispondiElimina
  3. @ mariagrazia: ho la carnagione un po' olivastra anche nella realtà. quindi ho una specie di abbronzatura continua per tutto l'anno :)

    @ fed: non c'è dubbio, quelli sono momenti da immortalare ed è stato un piacere fare anche una foto con te :)

    RispondiElimina