domenica 8 febbraio 2009

The running man

No, non è una recensione di uno dei film (più carini a mio giudizio) interpretati da Anroldone Schwarzenegger, tranquilli.
E no, quello nella foto non sono erto io.

Era da due mesi che non infilavo scarpette e tutina per andare a sgambettare un pò sul lungomare e, finalmente oggi, nonostante il tempo non fosse proprio incoraggiante, ho ripreso ^_^
Certo, che fatica però. Ho retto appena una 40ina di minuti (contro l'ora piena del periodo ante-pleurite) ed avrò corso a stento un 6 km, ma l'importante era riprendere poi, spero, di ritornare almeno ai livelli cui ero abituato prima della forzata astinenza.

Oggi à stata anche l'occasione per esordire con un paio di cosine che avevo comprato al Decathlon tempo fa ma che non avevo ancora indossato; ovvero una maglia in misto pile misto acrilico, più i "pantacosi" attillati.
Ecco su questi ultimi spendo giusto due righe. Ero alquanto scettico nell'usarli (mi sembravano sinceramente un pò _troppo_ aderenti per i miei gusti tanto che ho seriamente pensato di metterci su un pantaloncino per coprire il copribile) ma una volta indossati li ho trovati estremamente comodi, caldi, traspiranti (alla fine non erano impregnati di sudore) e neanche tanto esageratamente aderenti come credevo ^_^;

Per cui, attenzione gente, il running man è tornato (anche se ci metterà un pò per raggiungervi...)!


5 commenti:

  1. Raggiungere me è facile, sono quello fermo :P
    A parte questo, va da sé che riprendere a fare attività fisica dopo una pausa è da farsi a piccole dosi, vale anche per quel poco che faccio io la mattina con l'estensore e la barra di torsione (che regolarmente interrompo d'estate perché fa troppo caldo e durante le feste perché sono pigro, ma quest'anno ho vinto 1-0 contro la pigrizia e non ho saltato neanche Natale, yay!)

    RispondiElimina
  2. Evviva! ^_^
    Io avrei a disposizione anche un paio di pesetti (da 2 kg ciascuno) ed un tappetino in gommapiuma. Per un periodo ho avuto la costanza, almeno un paio di volte a settimana, di fare qualche esercizio, poi ho interrotto anche quello.
    Vedrò di riprendere anche questo, magari appena ci sarà un pò di bel tempo la mattina che mi dia la carica.

    RispondiElimina
  3. Guarda che me mi raggiungi subito! vorrei riprendere a correre al più presto, quando a Dublino ho ricominciato dopo una pausa lunghissima sono stati sufficienti 20 minuti a uccidermi. Magari inanto che aspetto un po' di bel tempo riprendo il mio amato step.

    RispondiElimina
  4. @Fed: a me lo step fa venire il mal di mare !__!
    @Pierpaolo: i pesi non ce li ho mai avuti, ho riesumato da poco la barra di torsione e vorrei riprendere anche le manopole ma quella che mi è rimasta è talmente dura che mi stanco anche a guardarla @__@

    RispondiElimina
  5. @CMT: a me succedeva col tapis-roulant, però dicono che il mal di mare è un fattore passeggero e sparisce con l'abitudine... boh!

    RispondiElimina